Redazione

40 anni di Servizio Sanitario Nazionale, la sfida continua

Alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e del ministro della Salute, Giulia Grillo, il ministero della Salute celebra il 12 dicembre 2018 i 40 anni di Servizio Sanitario Nazionale. Ad aprire la carrellata di interventi dei protagonisti del Ssn è stata Paola Arcadi, infermie

Sandra Ausili

ColorE, l'app che dà voce alle persone con stomia

Colori, emozioni e parole per comprendere il vissuto della persona con stomia e migliorarne l’assistenza. È questo l’obiettivo di colorE, l’app nata per innovare la relazione di cura dando voce alle emozioni di chi si trova ad affrontare il trauma della malattia. Realizzata anche grazie al contribut

Chiara Sideri

Barriere comunicative del paziente sordo, una sfida da vincere

Le difficoltà di accesso affrontate dalle persone sorde nella cura primaria possono essere la creazione di punti deboli nel processo di promozione, prevenzione e educazione alla salute. Per quanto riguarda la comunicazione dei sordi, la difficoltà di comunicare con gli operatori sanitari è ancora un

Redazione

Pit salute 2018, infermieri non hanno tempo per umanizzare cure

Organici ridotti all’osso e a farne le spese, nonostante la buona volontà dei professionisti e l’alto livello clinico dei loro interventi, sono i pazienti che rischiano di non avere nulla dell’umanizzazione prevista dall’ultimo Patto per la salute. È uno dei dati (allarmanti) che emergono dal Rappor

Daniela Berardinelli

HIV, MSF: Le case farmaceutiche si dimenticano dei bambini

Il 1 dicembre è stata la Giornata Mondiale contro HIV/AIDS ed il 6 e 7 dicembre presso la Città del Vaticano si svolgerà una riunione sull'ampliamento della diagnosi e della cura dell'HIV nei bambini L'Oms raccomanda a tutti i bambini con diagnosi di HIV di iniziare immediatamente la terapia antiret

Pier Raffaele Spena

Invalidità riconosciute per patologie dell’apparato digerente

Tra i temi più cari alle persone affette da una patologia dell’apparato digerente o che vivono una condizione come la stomia, sicuramente la previdenza è nella parte alta della classifica. Molti si affidano al web per reperire informazioni, ma questo non basta perché la materia è vasta e perdersi in

Redazione

AISLeC, Massimo Rivolo è il nuovo presidente

Dopo le elezioni avvenute in occasione dell'XI° congresso AISLeC, in data 23 novembre 2018 si sono svolte le operazioni di voto e scrutinio per il rinnovo delle cariche associative di Presidente, Vicepresidente, Tesoriere, Segretario e consiglieri. Le elezioni del Consiglio Direttivo per il quadrien

Giordano Cotichelli

Povertà in aumento e a rimetterci è la salute

In Italia la povertà è in crescita e i dati relativi a questo fenomeno interessano e devono interessare anche gli infermieri. La professione sta attraversando un’importante fase di passaggio, che è rappresentativa dei cambiamenti della società italiana stessa e del suo sistema socio-sanitario. In qu

Redazione

Rapporto Oasi 2018, al Ssn servono 10 milioni di euro

Dopo avere raggiunto l'equilibrio economico-finanziario riuscendo a mantenere buoni risultati in termini di salute della popolazione, il Servizio sanitario nazionale (Ssn) deve ora risolvere alcuni disequilibri territoriali e raccogliere la sfida imposta dalla frammentazione della società, che crea

Giuseppe Sasso

Focus su medicina di precisione, vaccini e cyberattacchi

Durante il XVI° focus sulla responsabilità sanitaria, appuntamento semestrale organizzato dal Laboratorio di Responsabilità Sanitaria del Dipartimento di Medicina Legale e delle Assicurazioni dell’Università di Milano, oltre alle analisi su risarcimento del danno e colpa professionale, si è discusso

Redazione

Grillo: Infermieri e Medici italiani sono i meno pagati

Gli infermieri e i medici italiani sono, tra i paesi sviluppati, i meno pagati. Il motivo è perché negli anni non si è investito sul sistema sanitario. Gli infermieri e medici sanno di avere in me una grande alleata, ma devo recuperare un gap di oltre 20 miliardi di tagli e non è semplice. Queste le

Giuseppe Sasso

Analisi su risarcimento del danno e colpa professionale

Lo scorso 5 ottobre si è tenuto il consueto appuntamento semestrale organizzato dal Laboratorio di Responsabilità Sanitaria del Dipartimento di Medicina Legale e delle Assicurazioni dell’Università di Milano, per l'analisi e l'aggiornamento sui temi di maggior attualità. Nell’ambito puramente giurid

Redazione

Ogni occasione è buona per parlarne e condividere

Il diabete è una lotta continua ogni giorno. Il diabete è ipoglicemie di notte, è sudore giramenti di testa e sentirsi mancare; una patologia su cui, però, c'è ancora tanta ignoranza. Per questo Federica Olia, che da 19 anni convive con il diabete, ha affidato ai social un post di testimonianza, per

Giordano Cotichelli

Licenziata a Macerata per aver rifiutato il vaccino

Con il licenziamento dell'ostetrica di Macerata per mancato obbligo previsto dalla legge 119/2017, in tema di vaccinazioni per le figure sanitarie si è creato un precedente importante di una legge che entra in maniera autoritaria all’interno del rapporto di lavoro e lascia ben poco spazio a valutazi

Daniela Berardinelli

Test curva da carico orale di glucosio in diabete gestazionale

Il test diagnostico di diabete gestazionale ad oggi consiste nella curva da carico orale con 75 g di glucosio (OGTT 75 g) e misurazione della glicemia in tre tempi: tempo 0, a 60 e 120 minuti. L’estensione dello screening a livello universale è ad oggi ancora molto discusso, in quanto permetterebbe

Redazione

Sid: Numeri diabete in Italia e nel mondo da allarme rosso

Secondo le stime dell'International Diabetes Federation (Idf) nel 2017 si contavano nel mondo circa 425 milioni di persone con diabete. In Italia si registrano 4 milioni di persone con diabete ai quali aggiungere 1 milione di diabetici che ignorano la loro condizione. La prevalenza del diabete di ti

Daniela Berardinelli

Diabete gestazionale tra diagnosi e prevenzione

Il diabete gestazionale consiste in un aumento della glicemia (livelli di glucosio nel sangue) a digiuno o dopo i pasti e che si osserva per la prima volta in gravidanza, nella maggioranza dei casi nel secondo trimestre. L’incidenza di diabete gestazionale è in aumento negli ultimi anni e le donne a

Redazione

Parkinson e nervo vago, una ricerca ne studia la relazione

Il Parkinson può iniziare nell'intestino e diffondersi al cervello attraverso il nervo vago. Un importante studio epidemiologico basato sul registro della Aarhus University e della Aarhus University Hospital indica che la malattia di Parkinson inizia nel tratto gastrointestinale; lo studio è il più

Redazione

Aumenti contrattuali, il 70% dei fondi è già bloccato

La relazione tecnica trasmessa in Parlamento insieme alla legge di bilancio trasforma in cifre i risultati del confronto tra la Funzione pubblica e il ministero dell’Economia sulle buste paga degli statali: sul tavolo delle trattative, tra vincoli di legge e destinazioni obbligate, restano in pratic

Tiziano Garbin

PNEI, Psiconeuroendocrinoimmunologia e infermieristica

La Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) consiste in un nuovo modello di cura della persona che si occupa dell’interazione reciproca tra il comportamento, l’attività mentale, il sistema nervoso, il sistema endocrino e la risposta immunitaria degli esseri umani. Non esistono più solo fattori come ad

Pier Raffaele Spena

Incontinenza, non può essere solo questione di pannoloni

Molte persone non sanno ancora interpretare i segnali che annunciano un’incontinenza o che di incontinenza si può guarire. Per questo, una delle priorità è sicuramente innovare il messaggio comunicativo, superare il legame inscindibile incontinenza/pannolino e fornire un’informazione più corretta e

Redazione

Vedo, riconosco, chiamo. La campagna informativa RER

“Vedo, riconosco, chiamo” è lo slogan scelto per la campagna di informazione e sensibilizzazione sull'ictus della Regione Emilia-Romagna. Protagonista del video e testimonial della campagna è Giuseppe Giacobazzi: Quello che mi ha entusiasmato di più - ha dichiarato l'attore - è che il video invita a

Giordano Cotichelli

Bloomberg, Italia al quarto posto per efficienza sanitaria

In questi giorni ci si lamenta del comportamento dell’Europa verso l’Italia, della dequalificazione da parte delle agenzie di rating ed altre facezie angoscianti e di palazzo. In controtendenza, sul fronte del mondo sanitario, le cose sembrano andare in maniera positiva. Un recente studio dell’Agenz

Giordano Cotichelli

Il Ministro, la bestia e la Sora Lella

Nei giorni scorsi a Sorrento, durante il Congresso dello Snami, in collegamento telefonico, il Ministro dell’Interno ha detto che c’è bisogno di una riforma della sanità che rimetta al centro il medico. Un’affermazione forte che merita di essere letta nella sua giusta luce. In primo luogo la domanda