Nurse24.it
Redazione

Siena: sull'ambulanza i medici sostituiranno gli infermieri

A Siena i medici sostituiranno gli infermieri sull'ambulanza: l'annuncio è arrivato dall’assessore alla Sanità Francesca Appolloni e dal Direttore Generale dell’Azienda USL Toscana sud est, Antonio D’Urso. Si tratta di una sperimentazione che durerà per tutto il 2020 e partirà una volta che i medici

Mimma Sternativo

Gestione risorse umane in Sanità, Fiaso punta su meritocrazia

Migliorare le competenze dei capi nella gestione dei propri collaboratori, costruire ambienti di lavoro migliori e sistemi efficaci di riconoscimento del merito con ritorni economici più adeguati. Sono queste le linee d'indirizzo FIASO per una buona gestione delle Risorse Umane ed evitare che vinca

Sandra Ausili

Selezione Infermieri: 12 posti al Policlinico di Tubinga

Selezione pubblica per infermieri (aperta anche ai laureandi nel mese di novembre 2019) per l'assunzione a tempo indeterminato con la partecipazione al progetto FIA. Ottime possibilità di carriera, corso di lingua tedesca gratuito fino al livello B2 e assistenza personalizzata. Le selezioni sono pre

Redazione

Studenti, benvenuti nel mio Purgatorio: la Rianimazione

Ho sempre creduto che non mi sarei mai dato per sconfitto, ma quando alla domanda: "come stai?" rispondi "non lo so", ti rendi conto che qualcosa sta cambiando in te e ti sta segnando. In fondo siamo infermieri, ma anche persone: spesso ci paragonano ad angeli venuti a far solo del bene, non capendo

Redazione

Mobilità infermieri e Oss, Sicilia pronta al controesodo

La Sicilia ha dato il via ai concorsi in Sanità. Il governo regionale ha deliberato gli avvisi pubblici di mobilità volontaria regionale ed interregionale, con la contestuale indizione di un concorso su due bacini, orientale ed occidentale, grazie al quale circa 2.200 professionisti del comparto (di

Domenica Servidio

Tetano, caratteristiche e trattamento

Il tetano è una malattia infettiva acuta non contagiosa causata dal batterio Clostridium tetani. Va sfatato un mito: non è la ruggine a essere pericolosa, il problema tetano si pone se l'oggetto con cui ci si fa male è contaminato da feci di cavalli, mucche, ovini che contengono il batterio. La mala

Sara Visconti

Diagnosi prenatale non invasiva

Un test di screening è un test che consente di selezionare, nella popolazione generale, un ristretto gruppo di donne ad alto rischio a cui riservare l'offerta dei test diagnostici invasivi (amniocentesi, villocentesi). Le strategie di screening prenatale per le anomalie cromosomiche, prevalentemente

Chiara Vannini

Agenti patogeni delle malattie infettive

I microrganismi sono piccole strutture invisibili ad occhio nudo, dotate di patrimonio genetico e con particolari caratteristiche cellulari quali un citoplasma, una parete cellulare, una membrana, che popolano il nostro organismo e tutto ciò che ci circonda. Sebbene invisibili ad occhio nudo, infatt

Sara Di Santo

Ambulanza India funziona, ma a Siena qualcuno rema contro

Quali evidenze devono portare le professioni sanitarie per vedere correttamente riconosciute le proprie competenze? Se lo chiedono i presidenti degli Ordini degli infermieri di Siena, Arezzo e Grosseto di fronte alla possibilità, sempre più concreta, di veder reintrodurre a Siena l'ambulanza con med

Redazione

Città della Salute: aumento di stipendio per il personale

Seimila lavoratori avranno stipendi migliori. Con un accordo definito "storico" dai contraenti, l'azienda Città della Salute di Torino ha riconosciuto una progressione economica per fasce, che per il solo 2019 vale un milione di euro complessivo. Una cifra, per premiare la professionalità dei dipend

Silvia Ancona

Ulcere cutanee e l'efficacia di associare più medicazioni

L'uso combinato di più medicazioni per il trattamento delle lesioni cutanee è un fenomeno non appropriatamente descritto che necessiterebbe, invece, di evidenze scientifiche su cui basare le scelte. Pertanto è stato condotto uno studio al fine di indagare sulle motivazioni, frequenza e modalità di a

Redazione

Fials: Più valore alle risorse umane che garantiscono i Lea

Auspichiamo che alla fine di questa Maratona a vincere sia davvero il cittadino affinché possa vedersi riconosciuto il Diritto alla Salute, esigibile in egual modo in tutto il territorio nazionale, come prevede la Costituzione ha commentato Giuseppe Carbone, Segretario Nazionale FIALS, a conclusione

Giordano Cotichelli

Ocse 2019: in Italia mancano gli infermieri, ma non solo

Il rapporto annuale dell’Ocse in materia di salute (Health at a Glance) consegna anche per questo 2019 uno sguardo impietoso della situazione italiana. In particolare per il personale infermieristico. A fronte di una media dei 37 paesi del mondo considerati, che rivela una percentuale di infermieri

Redazione

Gratificati, ma mal pagati: i dati Fiaso sul personale Ssn

Il 52% dei neo assunti e il 38% dei “senior” vorrebbe cambiare azienda per condizioni e guadagni migliori, nonostante la maggioranza di loro (il 51% dei senior e il 67% dei neoinseriti) provi gratificazione nello svolgere il proprio lavoro. È la fotografia della situazione del personale in Sanità re

Mimma Sternativo

Patto Salute, il CID punta sul territorio per rilanciare Ssn

Integrazione ospedale-territorio, modelli organizzativi sulla presa in carico, infermiere di famiglia e sviluppo della rete delle cure primarie. Sono questi gli elementi chiave per innovare il servizio sanitario nazionale che il Comitato Infermieri Dirigenti (CID) ha presentato nel corso della Marat

Silvia Ancona

Vania, bruciata viva dall'ex: confermati 30 anni di carcere

Si chiamava Vania Vannucchi l'operatrice socio sanitaria uccisa dall'ex compagno nel 2016. A distanza di quasi 3 anni dall'accaduto arriva la sentenza definitiva per il killer: confermati i trent'anni di reclusione per Pasquale Russo con l'accusa di omicidio volontario aggravato da crudeltà e atti p

Redazione

Aggressioni, approvato il Ddl in Commissione Sanità

Aggravanti per chi commette atti di violenza contro gli esercenti le professioni sanitarie mentre lavorano e istituzione di un Osservatorio nazionale sulla sicurezza degli operatori sanitari presso il ministero della Salute per monitorare gli episodi di violenza e l'attuazione delle misure di preven

Mimma Sternativo

Patto per la Salute, le proposte Andprosan

Adeguatezza delle risorse, attenzione alla salute del personale, ottimizzazione della distribuzione degli specialisti e dei ruoli di responsabilità nelle strutture e sul territorio. Queste le parole chiave del documento presentato da Andprosan, l’Associazione Nazionale Dirigenti Professioni Sanitar

Redazione

Cdl Infermieristica, tutti i posti divisi per regioni e atenei

Salgono i posti per Infermieristica (+ 311 rispetto all'anno accademico precedente). Le disponibilità per le immatricolazioni ai corsi di laurea delle professioni sanitarie per l’anno accademico 2019/2020 salgono di quasi 700 unità. Ecco tutti i posti per regioni e atenei.Corso di laurea in Infermie

Redazione

FVG: 2,5 milioni per formare 450 nuovi Operatori socio sanitari

La giunta regionale del Friuli Venezia Giulia ha stanziato 2,5 milioni di euro per la formazione di nuovi Operatori socio sanitari (oss). Gli enti accreditati - fa sapere Alessia Rosolen, assessore regionale alla Formazione - avranno tempo fino al 19 luglio per presentare le proposte formative.Opera

Mario Ripino

Studiare in Germania per diventare Oss, ecco perché

Un anno di studio e tirocinio retribuiti, altissima probabilità di occupazione al termine degli studi, agevolazioni per l'affitto dell'alloggio, per il corso di lingua e aiuto nella preparazione dei documenti necessari. Ecco perché quella di studiare in Germania per diventare Oss è un'occasione da p

Francesca Gianfrancesco

Idrocefalo: sintomi, cause e trattamento

Idrocefalo significa letteralmente “acqua nella testa”. L’idrocefalo è caratterizzato dall’aumento del volume dei ventricoli cerebrali come conseguenza o della riduzione della massa cerebrale o della eccessiva produzione di liquor. L’omeostasi cerebrale, infatti, è mantenuta costante da fini meccani

Redazione

Intramoenia infermieri, presentato in Senato il Ddl

Presentato in Senato il Ddl a firma Pierpaolo Sileri (M5S): un testo in due articoli che estende le norme sull’attività intramuraria (intramoenia) - oggi in vigore per i medici - anche ad infermieri, fisioterapisti, ostetriche e alle altre professioni sanitarie. “Bene ddl intramoenia – commenta la F

Mario Ripino

Studiare in Germania per diventare infermiere, ecco perché

Tre anni di studio e tirocinio retribuiti, altissima probabilità di occupazione al termine degli studi, agevolazioni per l'affitto dell'alloggio, per il corso di lingua e aiuto nella preparazione dei documenti necessari. Ecco perché quella di studiare in Germania per diventare infermiere è un'occasi