Nurse24.it
Redazione

Raccolta campioni biologici per diagnosi di laboratorio

Nella prima riunione della task-force del Ministero sull'allarme nuovo coronavirus (2019-nCoV) è stato verificato che le strutture sanitarie competenti sono adeguatamente allertate a fronteggiare la situazione in strettissimo contatto con l’Organizzazione Mondiale della Sanità e il Centro Europeo pe

Redazione

Sinusite

La sinusite è un’infiammazione dei seni paranasali, principalmente causata da un’allergia o un’infezione virale o batterica. La sinusite è detta acuta se si risolve completamente in meno di 30 giorni, cronica se i sintomi si protraggono più a lungo. Si stima che in Europa circa il 5-10% della popola

Daniela Berardinelli

Trichinella e trichinellosi

La trichinellosi (detta anche trichinosi) è una infezione causata da nematodi (vermi cilindrici) appartenenti al genere della Trichinella e rappresenta una zoonosi, ovvero una malattia trasmissibile dagli animali all’uomo. I maiali sono la principale causa di trasmissione agli uomini ma anche altri

Ilaria Campagna

Tiroidite di Hashimoto

La Tiroidite di Hashimoto è una malattia infiammatoria autoimmunitaria che colpisce la tiroide; è più frequente tra i 40 e i 65 anni di età e nel sesso femminile rispetto a quello maschile. La causa della Tiroidite di Hashimoto è di tipo multifattoriale e il segno clinico più evidente è il gozzo, un

Francesca Gianfrancesco

Artrite reumatoide, patologia invalidante

L'artrite reumatoide (AR) è una malattia cronica infiammatoria multifattoriale che colpisce le membrane sinoviali delle piccole e grandi articolazioni. Essa conduce ad una severa disabilità causata dall'erosione nel tempo della cartilagine e dell'osso. È una malattia cronica, ciò vuol dire che il so

Chiara Vannini

Il paziente fragile

La fragilità è una sindrome fisiologica caratterizzata da ridotta riserva funzionale e da una ridotta resistenza agli stress, causata da un declino progressivo dei meccanismi fisiologici, con conseguente progressiva instabilità clinica. Una delle caratteristiche fondamentali della fragilità è che no

Sara Pieri

Leucemia mieloide cronica - LMC

La Leucemia Mieloide Cronica (LMC) è una patologia relativamente rara, colpisce circa 2 persone ogni 100.000, prevalentemente adulto/anziano, che si sviluppa a livello del midollo osseo. Il midollo osseo è un tipo di tessuto spugnoso, che si trova all’interno delle ossa lunghe e di alcune ossa piatt

Ilaria Campagna

Gotta

La gotta è una malattia infiammatoria che coinvolge le articolazioni ed è causata da livelli elevati di acido urico nel sangue. In genere colpisce un’articolazione alla volta - tra collo del piede, talloni, ginocchia, caviglie, polsi e gomiti - e quella maggiormente interessata è la metatarso-falang

Redazione

Prevenire la reazione trasfusionale da incompatibilità AB0

La reazione trasfusionale ABO rappresenta un importante evento sentinella ed è dovuto al verificarsi di un errore che può accadere nel processo trasfusionale. Il Ministero della Salute ha aggiornato la raccomandazione n.5 sulle reazioni trasfusionali intendendo fornire uno strumento a supporto degli

Giacomo Sebastiano Canova

Leucemia a cellule capellute

La leucemia a cellule capellute (LCC) è un raro tipo di leucemia cronica caratterizzata da una trasformazione maligna dei linfociti B maturi. Il suo nome deriva dai filamenti simili a ciocche di capelli, visibili al microscopio, che si sviluppano sulla superficie delle cellule tumorali.LCC, epidemio

Giacomo Sebastiano Canova

Sindrome di Sjögren

La sindrome di Sjögren è una malattia infiammatoria cronica autoimmune sistemica che colpisce tipicamente le ghiandole esocrine, in particolare quelle lacrimali e salivari, provocando secchezza. Le cause della malattia non sono note. Tuttavia, si ritiene che alla base ci sia un trigger infettivo (vi

Giacomo Sebastiano Canova

Leucemia linfatica cronica - LLC

La leucemia linfatica cronica (LLC) è una neoplasia ematologica che consiste in un accumulo di linfociti nel sangue, nel midollo osseo e negli organi linfatici (linfonodi e milza). Questa tipologia di leucemia si definisce cronica in quanto ha quasi sempre un decorso molto lento, spesso senza sintom

Daniela Berardinelli

Sclerosi sistemica progressiva

La sclerosi sistemica progressiva (sclerodermia) è una patologia cronica, multisistemica caratterizzata da una diffusa disfunzione a livello vascolare e una progressiva fibrosi (ispessimento) della cute e degli organi interni. A livello globale la sclerosi sistemica ha un’incidenza (comparsa di nuov

Ilaria Campagna

Melanoma

Il melanoma è un tumore della pelle che ha origine dalla trasformazione cancerogena dei melanociti (le cellule che producono la melanina) e che sono presenti sulla cute sotto forma di raggruppamenti scuri chiamati nei. La causa più frequente del melanoma è l’esposizione eccessiva, o senza protezione

Francesca Gianfrancesco

Nutrizione Parenterale Totale - NPT

La Nutrizione Parenterale Totale (NPT) consiste nell'introduzione direttamente nel torrente circolatorio di substrati nutrizionali in forma sterile. Gli alimenti/substrati, non passando attraverso il canale gastroenterico, devono essere necessariamente allo stato elementare o semi-elementare, perché

Silvia Stabellini

Eco-Doppler ed Eco-color-Doppler

Eco-Doppler e Eco-color-Doppler hanno un elevato valore diagnostico in campo vascolare e cardiologico. I limiti di questa metodica sono legati all’ubicazione anatomica dei vasi sanguigni (non sempre raggiungibili) e alla conformazione fisica del soggetto: sovrappeso, obesità, edema possono compromet

Giacomo Sebastiano Canova

Flutter atriale

Il flutter atriale è un’alterazione del ritmo cardiaco che origina nella cavità atriale. Questa aritmia si differenzia dalla fibrillazione atriale in quanto le modificazioni del battito sono meno marcate e hanno un impatto diverso a livello ventricolare. In base all’impatto sul ventricolo e alle mod

Ilaria Campagna

Miastenia Gravis

Caratterizzata da affaticamento e riduzione della forza muscolare, la Miastenia Gravis può presentarsi a qualsiasi età, anche se è più frequente nelle donne giovani e negli uomini in età più avanzata. I sintomi comprendono debolezza agli arti, difficoltà di respiro, andatura instabile, visione offus

Chiara Vannini

Scheda per il passaggio di consegne

Il passaggio di consegne è un momento cruciale in tutti i contesti. Nonostante la maggior parte dei professionisti infermieri ritenga di dare le giuste informazioni e di non perdere alcuna informazione importante, la realtà mostra invece che non è sempre così. Il momento più critico del passaggio di

Silvia Stabellini

Insufficienza cardiaca: quando il cuore non ce la fa

Si stima che oltre il 10% della popolazione con oltre 70 anni soffra di insufficienza cardiaca, una condizione cronica che deve essere seguita e curata per tutta la vita. L’insufficienza cardiaca (IC) o più comunemente scompenso cardiaco (SC), è la condizione nella quale c’è una disfunzione ventrico

Ilaria Campagna

Anemia emolitica autoimmune

L’anemia emolitica autoimmune (AEA) è causata da auto-anticorpi che reagiscono contro i globuli rossi e si divide in Anemia Emolitica Autoimmune da anticorpi caldi e da anticorpi freddi, a seconda della temperatura a cui questi reagiscono contro i globuli rossi. La malattia può essere di tipo primar

Sara Pieri

Sindrome di Wolff-Parkinson-White

La sindrome di Wolff-Parkinson-White (WPW) è un disturbo cardiaco congenito caratterizzato da una anormale connessione elettrica fra atrio e ventricolo. La peculiarità di questa sindrome è la presenza di una via di conduzione accessoria, chiamata fascio di Kent, che collega atrio e ventricolo, facen

Francesca Gianfrancesco

Ernia inguinale

L’ernia inguinale è la fuoriuscita di viscere dalla normale sede attraverso una porta erniaria comparendo nell’area pelvica. Nell’opinione comune l’ernia inguinale è un problema banale, poiché spesso trattata con un intervento routinario, in day hospital o in ambulatorio. Ma frequentemente l’ernia i

Redazione

Come ci si sente prima di entrare in blocco operatorio

Più le persone hanno paura di morire e più si aggrappano alla vita. Lo fanno in questo modo, stringendoti la mano. E allora guardiamoli negli occhi mentre ci parlano, mentre si aprono a noi confidandoci i loro timori. Spendiamole due parole di conforto, che a noi non costano nulla, ma per loro fanno