Nurse24.it
Studenti
Chiara Vannini

Creatinina: cos’è e cosa indicano i suoi valori

La creatinina è una sostanza che deriva dalla creatina. Viene liberata nel sangue a seguito di lavoro muscolare o di un danno muscolare e il suo valore è un indicatore del funzionamento della filtrazione renale. La creatinina viene prodotta in maniera costante dall’organismo, ma diete ricche di prot

Redazione

Tor Vergata al 36° posto al mondo per la ricerca sul nursing

Infermieristica, Università Tor Vergata è la prima in ItaliaL'Università di Roma Tor Vergata al 36° posto al mondo per la ricerca in ambito del nursingNonostante la giovane età (anno di nascita il 1982), Roma “Tor Vergata” si distingue a livello mondiale per livello accademico, profilo di ricerca e

Daniela Accorgi

Conoscere i prodotti a base alcolica per igiene mani

In questi ultimi mesi c’è stata la necessità di rendere disponibile agli operatori sanitari grandi quantità di prodotti a base alcolica per l’igiene delle mani, il che ha determinato l’acquisto di prodotti certificati come cosmetici o il ricorso alla produzione galenica. Se questa situazione è accet

Daniela Accorgi

Raccomandazioni per controllo infezione da Candida auris

Circa il 90% degli isolati di C. auris notificati a livello globale risultano resistenti ad almeno una delle 3 classi di antifungini al momento disponibili e in particolare agli azolici. Diversamente da altre Candida spp., C. auris può essere causa di epidemie ospedaliere di difficile controllo. Anc

Daniela Accorgi

Cinque momenti dell’igiene delle mani

Un’analisi dei singoli elementi insieme alla spiegazione della parola chiave con l’obiettivo di dare una lettura dell’illustrazione OMS dei cinque momenti dell’igiene delle mani coerente con il messaggio che contiene e di rappresentare un invito a collocare il poster in ogni “zona paziente” per farl

Domenica Servidio

Pancreas, una ghiandola a funzione esocrina ed endocrina

Il pancreas (dal greco πάγκρεας, pànkreas, composto di παν-, pan-, “tutto” e κρέας, krèas, “carne”) è una voluminosa ghiandola annessa all'apparato digerente di forma allungata, simile ad una lingua più spessa nella sua porzione mediale, accolta nella concavità del duodeno e più sottile e schiacciat

Giacomo Sebastiano Canova

Confusion Assessment Method-Intensive Care Unit (CAM-ICU)

Il Confusion Assessment Method (CAM) è stato creato nel 1990 per verificare la presenza di delirium ed è stato concepito come uno strumento di valutazione da usare al letto del paziente anche esternamente all’ambito psichiatrico. Il CAM-ICU non è altro che una versione di questo strumento appositame

Giacomo Sebastiano Canova

Richmond Agitation-Sedation Scale - RASS

La Richmond Agitation-Sedation Scale (RASS) è una scala di valutazione utilizzata per misurare il livello di agitazione o sedazione di un paziente. La RASS è una scala di 10 punti, composta da quattro livelli di ansia o agitazione (da +1 a +4), un livello per indicare uno stato di calma e di allerta

Ilaria Campagna

Sindrome del colon irritabile

Condizione cronica caratterizzata da fastidio/dolore dell’addome, alterazione del numero di evacuazioni o della consistenza delle feci, gonfiore/distensione addominale. La sindrome del colon irritabile non ha apparentemente cause organiche, ma si verifica in concomitanza di eventi stressanti di tipo

Daniela Berardinelli

Ruolo del cinema nella formazione degli infermieri

Attraverso la scelta accurata di alcuni film è possibile spiegare tematiche complesse come la relazione di cura, la morte, le cure palliative, il dolore e il disagio psichico. La visione può anche essere veicolo per aumentare il proprio livello di introspezione ed insegnare a riflettere su degli asp

Ilaria Campagna

Infezione da stafilococco: cause, trasmissione e trattamento

Normalmente presenti sulla pelle, nel naso, nella gola e a volte nell’intestino di individui sani, gli stafilococchi possono causare manifestazioni molto diverse tra loro. Dalle infezioni cutanee alle tossinfezioni alimentari, fino all’interessamento di cuore, sangue, articolazioni, ossa e polmoni.

Sara Pieri

Edema della cute

L’edema è un gonfiore causato dall’accumulo di liquidi nei tessuti, i quali sono composti prevalentemente da acqua, da proteine o altre cellule in caso si tratti di infezione o ostruzione di tipo linfatico; può essere locale o generalizzato in base alla sua eziologia.Cause di edemaLa fovea che si fo

Giacomo Sebastiano Canova

Dispositivi di protezione individuale, i DPI

Per dispositivo di protezione individuale (DPI) si intende qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o più rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza o la salute durante il lavoro, nonché ogni complemento o accessorio desti

Chiara Vannini

Broncoaspirazione con sistema a circuito chiuso

Una delle procedure più rischiose che vengono effettuate ai pazienti con malattie infettive respiratorie è la broncoaspirazione. È una manovra già di norma rischiosa per il paziente, perché comporta una fase di ipossia, un'alterazione dei parametri vitali e, se è sveglio, provoca anche fastidio e/o

Ivan Loddo

Autismo, quella sindrome carica di pregiudizi

L’autismo comprende un insieme di disturbi del neurosviluppo con esordio precoce, classificati come Disturbi pervasivi dello sviluppo, Dps, e più recentemente circoscritti all’interno della definizione di Disturbi dello spettro autistico, Dsa. Tali disturbi accompagnano il paziente per tutta la dura

Giacomo Sebastiano Canova

Pronazione del paziente critico in terapia intensiva

La mobilizzazione del paziente ricoverato in terapia intensiva rappresenta un importante aspetto sia della gestione clinica che di quella infermieristica. Una delle posizioni utilizzate in caso di severe insufficienze respiratorie (ARDS) è la postura prona, ovvero l’esposizione dell’intera superfici

Redazione

Tor Vergata ed Izeos per la formazione degli studenti

L’emergenza Covid-19 ha stravolto la routine di tutti portando i più verso il bisogno di reinventare la propria attività. Tra questi, i docenti formatori dei futuri professionisti sanitari, che devono garantire agli studenti continuità e qualità. Per queste ragioni il Corso di Laurea in Infermierist

Redazione

Disabilità intellettiva e formazione alle manovre salvavita

L’Arresto Cardiaco (AC) è la cessazione dell'attività cardiaca meccanica con conseguente assenza di circolazione del flusso sanguigno. L'arresto cardiaco interrompe il flusso di sangue agli organi vitali, privandoli di ossigeno e, se non trattata, provoca la morte. L’elaborato di tesi di laurea in I

Sara Pieri

Ascesso cerebrale, cos'è e come si tratta

L’ascesso cerebrale si identifica come una raccolta di materiale purulento localizzato a livello dell’encefalo. L’infezione può derivare da un focolaio infettivo vicino, come ad esempio mastoiditi o sinusiti, da focolai lontani trasmessi per via ematogena, come endocarditi o dopo un traumatismo, per

Daniela Berardinelli

Morbo di Addison, dai sintomi al trattamento

Il morbo di Addison (denominato anche insufficienza surrenalica primaria) è una condizione che può causare bassa pressione, perdita di peso e sensazione di stanchezza e debolezza. La malattia colpisce le ghiandole surrenaliche che sono ubicate sopra i reni e producono normalmente tre tipologie di or

Silvia Stabellini

Mieloma multiplo, sintomi e trattamento

Il mieloma multiplo è una neoplasia maligna del midollo osseo e rappresenta circa il 10% delle patologie ematologiche: è di frequente insorgenza dopo i 65 anni, è di poco più frequente negli uomini rispetto alle donne ed è due volte più frequente negli individui di etnia afroamericana rispetto ai ca

Ilaria Campagna

Malattie cromosomiche, cosa sono

Le malattie cromosomiche consistono in anomalie nel numero o nella struttura dei cromosomi e sono causate da errori nella divisione delle cellule sessuali al momento della riproduzione. Possono essere ereditate dal genitore o insorgere “de novo” nell’individuo e le cause sono pressoché sconosciute.

Sara Pieri

Artrite, cos’è e come si cura

L’artrite è una patologia che colpisce le articolazioni creando dei processi infiammatori accompagnati da: rossori, gonfiori, irrigidimento, diminuzione o perdita della funzionalità. Sono la più ampia categoria delle malattie reumatiche e per questo spesso vengono interscambiati i due termini, anche

Domenica Servidio

Scintigrafia ossea

La scintigrafia ossea è una metodica di diagnostica per immagini che viene utilizzata per cercare possibili anomalie nel rimodellamento scheletrico. La scintigrafia ossea non è né dolorosa né pericolosa. Molto spesso la scintigrafia ossea viene impiegata per individuare le metastasi nello scheletro,