Tumore della tiroide
Monica Vaccaretti

Tumore della tiroide

Sebbene il cancro della tiroide abbia una prevalenza minore rispetto ad altre forme di cancro, rappresenta il 50% dei tumori maligni endocrini. Si stima che questa neoplasia sia più comune di quanto si pensi, come si evidenzia dalla presenza autoptica di forme tumorali della tiroide in circa il 10-1

Ambliopia
Sara Pieri

Ambliopia

L’ambliopia, detta anche “occhio pigro”, è una patologia a carico dell’occhio che comporta una riduzione della capacità visiva. Tale condizione si presenta nei primi 3-4 anni di vita e risulta difficile accorgersi del problema a meno che non si sottoponga il piccolo soggetto a visita oculistica di c

Tumore della faringe
Chiara Vannini

Tumore della faringe

Il tumore della faringe è un tipo di tumore che colpisce la faringe, un piccolo organo localizzato nella gola, che ha il compito di produrre saliva, permettere la progressione del bolo alimentare verso lo stomaco e accogliere l’aria dal naso agevolandone il passaggio. Viene chiamato anche tumore del

Tumore della prostata
Monica Vaccaretti

Tumore della prostata

Il tumore della prostata, il più diffuso nella popolazione maschile, è un adenocarcinoma, ossia origina nelle cellule epiteliali della ghiandola che diventano cancerose, crescendo in maniera incontrollata. Anche se rari, nella prostata si possono rilevare anche sarcomi, carcinomi a piccole cellule e

Tumore della laringe
Chiara Vannini

Tumore della laringe

Il tumore della laringe è un tipo di tumore che colpisce la laringe, l’organo deputato alla fonazione. La laringe si trova nel collo, tra la faringe e la trachea, ha una forma tubulare e ospita le corde vocali. È in grado di regolare il passaggio di aria all’interno e all’esterno della trachea. Quel

Astigmatismo
Sara Pieri

Astigmatismo

L’astigmatismo (o ametropia) è una patologia a carico degli occhi che si manifesta come deficit della vista causato da una deformazione della superficie della cornea o di una delle strutture interne del bulbo oculare; tradotto nella pratica è come se la cornea dell'occhio con astigmatismo fosse con

Sindrome di Plummer-Vinson
Monica Vaccaretti

Sindrome di Plummer-Vinson

Disfagia, grave anemia sideropenica e membrane esofagee sono i tre sintomi principali che caratterizzano la sindrome di Plummer-Vinson (o di Paterson-Kelly), una rara condizione che colpisce l'esofago, identificata e descritta nei primi anni del Novecento dai quattro medici americani da cui prende i

Fratture da stress
Chiara Vannini

Fratture da stress

La frattura da stress è una patologia a carico di uno o più ossa, caratterizzata da una difformità o infrazione dell’osso e secondaria a sollecitazioni ripetute nel tempo e non ad un evento traumatico isolato. È una tipologia di frattura che si osserva principalmente negli atleti, nei podisti e nei

Tar Lazio annulla provvedimenti test accesso a Medicina
Monica Vaccaretti

Tar Lazio annulla provvedimenti test accesso a Medicina

Il bando delle prove per l'accesso a Medicina è illeggittimo perché il meccanismo di selezione introdotto dall'amministrazione non consente un ordinamento degli aspiranti sulla base della sola performance, pertanto non è idoneo ad assicurare la selezione dei candidati più meritevoli. È quanto hanno

Esofago di Barrett
Chiara Vannini

Esofago di Barrett

L’esofago di Barrett è una patologia dell’esofago caratterizzata dalla modificazione della mucosa esofagea, che colpisce prevalentemente la fascia di età tra i 50 e i 60 anni e la cui causa scatenante risulta essere il reflusso gastroesofageo di lunga durata. Nelle persone con reflusso, per difender

Periartrite scapolo omerale
Sara Pieri

Periartrite scapolo omerale

La periartrite scapolo omerale è una patologia infiammatoria cronica della capsula articolare della spalla che colpisce solitamente soggetti fra i 40 e 60 anni di sesso femminile. La causa alla base del disturbo può essere di diversa natura: traumatica come da lesione tendinea, coesistenza di proble

Granuloma anulare
Sara Pieri

Granuloma anulare

Il granuloma anulare è una patologia infiammatoria a decorso cronico che interessa il tessuto cutaneo con la formazione di piccole escrescenze in rilievo a formare un cerchio, con al centro cute normale; le lesioni appaiono come papule cupoliformi, contigue, lisce con al centro cute liscia e leggerm

Daltonismo, la cecità dei colori
Monica Vaccaretti

Daltonismo, la cecità dei colori

Disturbo della vista di severità variabile caratterizzato da un'alterata percezione dei colori e della discriminazione delle varie sfumature, il daltonismo è una condizione di cecità, totale o parziale, ai colori. Questa anomalia visiva, che prende il nome dal chimico e fisico inglese John Dalton ch

Tumore dell’esofago
Monica Vaccaretti

Tumore dell’esofago

All'ottavo posto a livello globale tra i tumori più comuni e al sesto tra quelli a mortalità più elevata, il tumore all'esofago colpisce prevalentemente gli uomini dopo i 60 anni. Causato dalla crescita incontrollata delle cellule della mucosa, è generalmente (60% dei casi) un carcinoma a cellule sq

Malattia di Whipple
Sara Pieri

Malattia di Whipple

La malattia di Whipple è una patologia sistemica rara di origine infettiva sostenuta dalla presenza del batterio Tropheryma Whipplei. Tale disturbo è caratterizzato dalla presenza di accumulo di materiale lipidico e glicoproteico che danneggia la mucosa intestinale (tenue principalmente) e il tessut

Malattia di Chagas
Chiara Vannini

Malattia di Chagas

La malattia di Chagas, chiamata anche tripanosomiasi americana, è una malattia infettiva causata dal parassita Trypanosoma cruzi. È una patologia diffusa principalmente in Centro e Sud America ed è secondaria al morso di una cimice di grandi dimensioni. In Italia e in Europa è poco diffusa e i rari

Sindrome di Sezary
Monica Vaccaretti

Sindrome di Sezary

Rara ed aggressiva forma di linfoma cutaneo a cellule T, la sindrome di Sezary è un tipo di linfoma non–Hodgkin ad esordio insidioso e a decorso cronico in cui le cellule tumorali sono in grado di infiltrare la pelle, il sangue e i linfonodi. È la seconda causa più comune di linfoma a cellule T, dop

Malattia di Niemann-Pick
Monica Vaccaretti

Malattia di Niemann-Pick

Gruppo di disturbi metabolici ereditari definiti come difetti di accumulo di lipidi, la malattia di Niemann-Pick prende il nome dal pediatra e dal patologo che la descrissero nel 1914 e nel 1927. È caratterizzata dall'accumulo eccessivo e dannoso di grassi in diversi organi, soprattutto nel cervello

GOS: la Glasgow Outcome Scale
Chiara Vannini

GOS: la Glasgow Outcome Scale

Il trauma cranico è definito come un’alterazione della struttura cerebrale in seguito ad una sollecitazione esterna. A causa dell’evento, che può verificarsi contro un oggetto, una superficie, in seguito ad un’aggressione o ad un incidente stradale, all’interno dell’encefalo può verificarsi un danno

Bali Belly
Monica Vaccaretti

Bali Belly

Bali Belly o pancia di Bali è il nome con cui tipicamente in Indonesia viene definita la diarrea del viaggiatore, particolare forma di gastroenterite diffusa in tutto il mondo tra i turisti che viaggiano ovunque, maggiormente frequente tra coloro che visitano i paesi del Sud-Est asiatico. Si tratta

Schistosomiasi
Chiara Vannini

Schistosomiasi

La schistosomiasi è un’infezione causata dagli schistosomi. Gli schistosomi sono dei parassiti che fanno parte dei trematodi, una classe di vermi parassiti. La schistosomiasi è una delle infezioni più diffuse causata da un parassita, perché mentre di norma i parassiti infettano l’organismo attravers

Gonartrosi
Sara Pieri

Gonartrosi

La gonartrosi è una patologia degenerativa, età correlata, a carico della cartilagine del ginocchio che, a causa di un'usura dello strato cartilagineo, crea un attrito fra i capi ossei tale per cui il soggetto avverte dolore e rigidità.Cause di gonartrosiRecenti studi hanno dimostrato come la terapi

Nanopatologie, le malattie da nanoparticelle
Monica Vaccaretti

Nanopatologie, le malattie da nanoparticelle

Sono definite nanopatologie le malattie provocate da esposizione a nanoparticelle, sostanze solide inorganiche e non biocompatibili che penetrano nell'organismo e che vengono assimilate integralmente nei tessuti biologici. Si tratta di particelle presenti nell'ambiente in cui almeno una delle tre di

Artrosi dell’anca: coxartrosi
Sara Pieri

Artrosi dell’anca: coxartrosi

L’artrosi dell’anca, detta anche coxartrosi, è una patologia cronico-degenerativa che colpisce la cartilagine a livello dell’anca causando un progressivo assottigliamento che porta i due capi ossei a non scivolare bene l’uno sull’altro e producendo, a lungo andare, una retrazione dei muscoli che cau