Redazione

Imbarazzo Venturi: manca comunicazione ufficiale radiazione

Il ricorso contro la radiazione dell'Ordine dei medici di Bologna da parte di Sergio Venturi non parte. Infatti ad oggi l'assessore regionale alla Sanità non ha ancora ricevuto alcuna comunicazione formale del provvedimento, preso ormai da una decina di giorni.Radiazione Venturi: Nessuna comunicazio

Redazione

Coordinamento Opi respinge l’attacco politico a Venturi

Un attacco esclusivamente di stampo politico che con la professione, la professionalità e le capacità organizzativo-gestionali nulla ha a che fare. Il Coordinamento degli Ordini delle professioni infermieristiche dell'Emilia Romagna commenta così la radiazione dall'ordine dei Medici dell'assessore S

Giacomo Sebastiano Canova

Infermieri e 118: stiamo combattendo il nemico sbagliato

La cosa che balza agli occhi più allenati è che mentre tutto il mondo si muove in una direzione differente, in Italia ci si interroga ancora di come sia possibile che in ogni ambulanza non sia presente un medico. C’è un altro fatto che emerge leggendo tutti i comunicati pubblicati sulla questione: l

Redazione

Radiazione Venturi, Fnomceo: Vicenda segno disagio medici

La vicenda di Bologna è l'espressione del disagio dell'intera professione medica. Pur non entrando nel merito della questione, per il suo ruolo istituzionale e non conoscendone le motivazioni, è il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici, Filippo Anelli, a commentare così la r

Redazione

Piredda (AIIAO): Radiazione Venturi fa rabbia, ma non stupisce

Alessio Piredda, presidente Associazione Italiana Infermieri di Area Oncologica, esprime anzitutto piena solidarietà al Dr. Venturi, radiato dall'ordine dei medici di Bologna, ma non si dice certo stupito dall'accaduto: Diciamolo pure senza mezze misure che qualche avvisaglia l’avevamo già avuta i

Redazione

Intesa Fnopi-Csm-Cnf, indicazioni operative per l'applicazione

La firma del protocollo d'intesa tra la Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri, il Csm ed il Consiglio nazionale forense ha fatto molto discutere nelle scorse settimane. Sono stati diversi gli Ordini provinciali che hanno chiesto formalmente delle delucidazioni in merito alla Fnopi (si

Redazione

Caso Venturi, CISL: Sanità non può essere medico-centrica

La radiazione dall'ordine dei Medici dell'Assessore Venturi ha innescato una polemica politica che vede il duro attacco di Lega e M5S che, oltre a chiederne le dimissioni, accusano la gestione della sanità regionale. Arriva l'indignazione della CISL Fp Emilia-Romagna, che nonostante alcune riserve a

Redazione

Infermiere di 118 risponde a Bugani: Noi competenti, lei?

A poche ore dalla notizia della decisione dell’ordine dei medici di Bologna di radiare l’Assessore regionale Sergio Venturi, il consigliere comunale Massimo Bugani (M5S) ha pubblicato con soddisfazione un post che celebrava il risultato ottenuto. Un post con uno "scivolone" che non è potuto passare

Paolo Vaccarello

Venturi e la radiazione dell'Ordine, un disastro annunciato

Ultimo atto di uno scontro lungo quasi 10 anni e che, per gli addetti ai lavori, non è altro che un disastro annunciato. È di pochi giorni fa la notizia che l’assessore Regionale alla salute per l’Emilia-Romagna Sergio Venturi è stato radiato dall’Ordine dei Medici presieduto dal dott. Giancarlo Piz

Redazione

Bonaccini: dobbiamo tantissimo agli infermieri ogni giorno

La radiazione dall'ordine dei Medici dell'Assessore Venturi ha innescato una polemica politica che vede il duro attacco di Lega e M5S che oltre a chiederne le dimissioni accusano la gestione della sanità regionale. Arriva lo sfogo del presidente della Regione Stefano Bonaccini che in un post su fa

Redazione

Assessore regionale Venturi radiato dall'Ordine dei medici

L'ordine dei medici di Bologna, aveva avviato un procedimento disciplinare contro Sergio Venturi, medico e assessore regionale alla Sanità dell'Emilia-Romagna. È il finale di una scena di una guerra che ormai si trascinava da due anni. Bologna, Venturi: radiato dall'ordine dei MediciSergio Venturi (

Ferdinando Iacuaniello

Incontinenza urinaria, gli studi sul controllo dell'odore

Quello dei cattivi odori è un vero e proprio tabù per chi soffre di incontinenza urinaria. Circa il 94% delle persone affette dal problema è alla ricerca di ausili assorbenti che siano in grado di risolvere questo imbarazzante fastidio. E proprio dietro questi presidi ci sono studi scientifici che n

Redazione

Rancare, continuano i lavori per prevenire le missed care

Continua l’importante impegno del progetto finanziato da COST (EU) a cui partecipano 28 Paesi europei e non europei sul tema del “Rationing – Missed Care: un problema internazionale e multidimensionale” di cui fanno parte per l’Italia Alvisa Palese dell’Università degli Studi di Udine e Dietmar Auss

Giacomo Sebastiano Canova

Commozione cerebrale, sintomi e trattamento

Per commozione cerebrale si intende una temporanea perdita della funzione cerebrale accompagnata da una varietà di sintomi fisici, cognitivi ed emotivi. Tale varietà sintomatologica può anche risultare così poco evidente da non essere riconosciuta. In riferimento al danneggiamento derivante da una c

Tiziano Garbin

Consegna infermieristica con metodo SBAR, alcuni esempi

Per il passaggio delle informazioni nel contesto dell’emergenza risulta particolarmente adatto il cosiddetto metodo SBAR, che è l’acronimo di Situation-Background-Assessment-Recommendation (Situazione, Contesto, Valutazione e Raccomandazioni). Con questo metodo la consegna è rapida e completa e pone

Tiziano Garbin

Metodo SBAR per la consegna del paziente critico

Il metodo SBAR - acronimo di Situation-Background-Assessment-Recommendation (Situazione, Contesto, Valutazione e Raccomandazioni) – è un metodo strutturato per la trasmissione delle informazioni cliniche particolarmente adatto al contesto dell’emergenza. Caratteristica peculiare del metodo SBAR è qu

Redazione

Andprosan, l'Associazione Nazionale Dirigenti

Pari dignità retributiva ed allineamento alle altre Dirigenze Sanitarie. E ancora: reale riconoscimento professionale di tutti gli infermieri. Sono questi due dei capisaldi dell'Associazione Nazionale Dirigenti Professioni Sanitarie (ANDPROSAN), sindacato di categoria nato nel gennaio di quest'anno

Redazione

RIISE, il Registro Italiano Infermieri Specialisti Esperti

Nasce il Registro Italiano degli infermieri specialisti e degli infermieri esperti, un elenco che restituisce la dovuta visibilità e avvicina ancor di più al cittadino i professionisti infermieri che hanno speso tempo e risorse per implementare la propria formazione fino al punto da diventare specia

Redazione

XXIV Congresso Nazionale CID Italia, la mozione finale

"La leadership trasformazionale: la Dirigenza Sanitaria nella sfida tra umanità e tecnicismo nella sanità che cambia", questo il titolo scelto per il XXIV Congresso Nazionale CID Italia che si è tenuto nella Repubblica di San Marino, dall'8 al 10 novembre 2018.CID Italia: Bruno Cavaliere eletto Pres

Redazione

Violenza verso infermieri, un problema ancora molto caldo

Discutere e diffondere i risultati della ricerca infermieristica contro la violenza verso gli operatori sanitari, affinché essa non sia mai più parte del lavoro di un infermiere. È questo l'invito che Nicola Ramacciati e Laura Rasero hanno esplicitato nella loro lettera al direttore pubblicata su S

Alice Tovo

Violenza di genere, l'importanza di riconoscerla in Ps

Il Pronto Soccorso può diventare il punto strategico di riconoscimento del trauma della violenza, dove fornire da subito una risposta sanitaria e nel contempo assolvere ai bisogni di protezione ed individuazione di un percorso di uscita dalla situazione in cui la donna si trova. Da qui la necessità

Giacomo Sebastiano Canova

Codici numerici e attesa massima di 4 ore, le proposte di riforma

In queste ore stanno circolando alcuni documenti prodotti dalla task force messa in atto dal Ministero della Salute contenenti alcune proposte (ancora in fase di definizione, come specificato dal ministero stesso) che verranno poste all’attenzione della Conferenza Stato-Regioni circa la riorganizzaz

Giacomo Sebastiano Canova

Sintomi e cause di arresto respiratorio

L’arresto respiratorio è una condizione urgente in quanto comporta la totale cessazione dell’attività respiratoria e, se non trattato, porta entro qualche minuto all’arresto cardiaco. Inoltre, la cessazione della ventilazione per tempi maggiori a 5 minuti comporta dei danni neurologici che possono e

Redazione

Area Critica, crescere per affermarsi come professionisti

Aniarti e gli infermieri di Area Critica vogliono guidare ed orientare il cambiamento nell’ambito della clinica, contribuendo all’acquisizione di tutte quelle competenze che permettono la valorizzazione dell’assistenza infermieristica di alta qualità nelle aree specialistiche. Lo sottolinea lo stes