Nurse24.it
Redazione

Sores, Regione FVG: aziende aggiungeranno il personale

Sulla crisi alla Sala operativa regionale per l'emergenza sanitaria (Sores) è intervenuto il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi: la Sores deve superare le difficoltà che ha. Difficoltà che non si devono nascondere ma non si devono strumentalizzare - h

Redazione

L'evoluzione dell'assistenza è il territorio

L’Infermiere di Famiglia è una figura chiamata ad offrire un significativo contributo nel perseguire gli obiettivi volti a promuovere e a conservare la salute della popolazione lungo tutto l’arco della vita. L’infermiere di famiglia è quel professionista che opera in collaborazione con il Medico di

Redazione

Udine, caos Sores: 31 infermieri su 38 chiedono la mobilità

Carico di lavoro eccessivo e massivo, ridotto numero di infermieri in turno, mancanza di attrezzature. Per questo 31 infermieri (su 38) della SORES - Sala Operativa Regionale Emergenza Sanitaria hanno chiesto in massa il trasferimento. Gli infermieri - ha dichiarato Vittorio Antonaglia, (ormai ex) d

Giacomo Sebastiano Canova

Acido tranexamico in trauma cranico acuto: lo studio CRASH-3

L'acido tranexamico è utilizzato per ridurre il sanguinamento chirurgico ed è stato dimostrato che diminuisce la mortalità nei pazienti con sanguinamento extracranico traumatico. Tuttavia, nei pazienti con trauma cranico il sanguinamento intracranico è comune dopo una lesione cerebrale traumatica e

Redazione

Benessere operatori di emergenza, un silent event a Bergamo

Rinsaldare la conoscenza e la collaborazione tra le varie figure del soccorso in emergenza e fornire pratiche ed efficaci indicazioni di benessere ad infermieri, medici, autisti, soccorritori e operatori di centrale di Areu Lombardia. Questi gli obiettivi del silent event sul benessere in emergenza

Redazione

Abruzzo, Gennaro Scialò dirigente infermieristico Asl 2

Gennaro Scialò, 58 anni, originario di Roma, è il nuovo dirigente delle Professioni sanitarie infermieristiche dell’Azienda sanitaria Lanciano Vasto Chieti: lo ha nominato il direttore generale, Thomas Schael, in sostituzione di Gaetano Sorrentino, dimessosi senza preavviso il 1° ottobre scorso. Una

Redazione

Rancare Cost, il meeting in Italia

Sono da poco finiti i tre giorni del RANCARE COST meeting in Italia. Ospitati dall’Università degli studi di Verona (prof. Luisa Saiani) insieme all’Università degli studi di Udine (Alvisa Palese), il meeting ha accolto più di 60 Leader provenienti dai 29 paesi di cui si compone il network sul tema

Giacomo Sebastiano Canova

Autista soccorritore, il disegno di legge presentato in Senato

Da tempo è presente un acceso dibattito tra gli operatori del soccorso preospedaliero per vedere riconosciuta ufficialmente la figura dell’autista soccorritore, ad oggi non normata uniformemente a livello nazionale. Tuttavia, in Senato è presente il Disegno di Legge 1127, denominato “Riconoscimento

Giacomo Sebastiano Canova

Morosini, assolti i tre medici imputati per la sua morte

La Corte d’Appello di Perugia ha assolto i tre medici (due medici sociali delle squadre e il sanitario del 118) che erano stati condannati per omicidio colposo in relazione alla morte di Piermario Morosini, calciatore del Livorno scomparso a 26 anni il 14 aprile del 2012 durante la partita di Serie

Sara Di Santo

Master telematici, i chiarimenti della Conferenza

Nel Documento di Consenso della Conferenza permanente delle classi di laurea delle professioni sanitarie, approvato a Bologna il 14 settembre 2019, si auspica che "Master mirati a certificare specifiche competenze (…) non siano attivati da Università telematiche". A seguito di questa pubblicazione s

Muzio Stornelli

Loreto Lancia professore ordinario MED45, quinto in Italia

Dal primo ottobre Loreto Lancia è il quinto professore ordinario MED 45 in Italia. Il raggiungimento di questo importante traguardo accademico - commenta il professor Lancia - è in primo luogo il risultato del lavoro di tutta una comunità infermieristica che dimostra quanto il nursing italiano si si

Redazione

Master e formazione di qualità, accessibili e a basso costo

Dopo vent’anni di formazione universitaria delle professioni sanitarie, sentiamo l’esigenza di aprire un confronto sulla necessità di offrire ai professionisti una formazione avanzata post laurea triennale e, soprattutto, permettere loro di sviluppare competenze specialistiche. Così la Prof.ssa Luis

Giacomo Sebastiano Canova

Rifiuto emotrasfusione da parte di Testimone di Geova

La complicata questione del rifiuto alla somministrazione di emotrasfusioni da parte degli appartenenti ai Testimoni di Geova rappresenta un ambito molto delicato, soprattutto quando le condizioni di colui che non accetta la trasfusione sono serie e la non trasfusione potrebbe portare a gravi compli

Chiara Vannini

Mobilizzazione del paziente critico

Il paziente critico è un paziente che, per definizione, è instabile dal punto di vista cardiocircolatorio, respiratorio o neurologico a causa di una patologia acuta, chirurgica o un trauma. In questi pazienti il problema della mobilizzazione passa spesso in secondo piano, perché non viene considerat

Giacomo Sebastiano Canova

Arzignano, pugni all'infermiere e sputi al medico

Ennesimo episodio di aggressione ai danni del personale sanitario in Pronto soccorso. Questa volta è successo ad Arzignano, in Provincia di Vicenza, dove un 24enne ha aggredito infermiere e medico che si stavano occupando di lui. Un altro evento che si inserisce nell’escalation di episodi di violenz

Redazione

Bologna, da Ausl polizza copertura legale anti aggressioni

Una polizza assicurativa, l'offerta di patrocinio legale e la denuncia per interruzione di pubblico servizio. È quanto sta mettendo a punto l'Ausl di Bologna per tutelare i professionisti sanitari e fare fronte comune contro il fenomeno delle aggressioni in sanità. L'ultimo episodio, in ordine di te

Redazione

Case Management per ridurre accessi impropri in Pronto soccorso

Un gruppo di Infermieri italiani a luglio 2019 ha pubblicato sulla rivista "Acta Biomed for Health Professions" una revisione sistematica sull'utilizzo del Case Management nei dipartimenti di emergenza-urgenza. Lo scopo è stato quello di indagare come il Case Management possa essere utile per ridurr

Cristian Mariotti

Ecografia intravascolare - IVUS

L’ecografia intravascolare, o IVUS (IntraVascular UltraSound), viene utilizzata per verificare la corretta espansione della protesi endovascolare, ma non solo. L’IVUS viene inoltre utilizzato per definire meglio le caratteristiche di una placca, per misurarne l’area minima rispetto alle dimensioni d

Giacomo Sebastiano Canova

Shock anafilattico

Per shock anafilattico si intende una tipologia di shock distributivo provocata da una reazione allergica imponente che tende a verificarsi, nella maggior parte dei casi, entro pochi secondi o minuti (assai raramente oltre 60 minuti) dall’esposizione dell’organismo ad un antigene scatenante.Cause di

Muzio Stornelli

Abilità non tecniche, la ricerca italiana ad ICN 2019

Singapore oltre ad essere il quarto principale centro finanziario nel mondo è una delle principali città cosmopolite in grado di affascinare anche il popolo infermieristico il quale, complice l’Internationl Council of Nurses, si è riunito in una cinque giorni per celebrare il congresso mondiale ICN

Mauro Salvato

Rischio clinico e seconde vittime in sanità

In Sanità in caso di errore la prima vittima resta comunque il paziente che ha subito il danno, il quale ha l’assoluta priorità assistenziale per l’organizzazione sanitaria. La seconda vittima è stata definita come un operatore sanitario che è stato coinvolto in un evento imprevisto e negativo per

Muzio Stornelli

Infermiere di processo, nuova linfa nell’assistenza

La velocità che caratterizza l’assistenza in Pronto soccorso è così alta che diventa difficile a volte saperla controllare; le centinaia di attività che devono essere svolte, quasi simultaneamente, attorno ad ogni utente che afferisce a tale servizio hanno senz’altro bisogno di un coordinamento atte

Redazione

Infermiere di Famiglia, il modello virtuoso della Toscana

La Toscana è la prima regione che ha istituito l'Infermiere di Famiglia e di Comunità, un ruolo chiave nella gestione della cronicità (ma non solo), che potrebbe essere da esempio per tutto il paese. Quelli ottenuti fino ad oggi - ha dichiarato a Meeting Salute Stefania Saccardi, assessore alla Salu

Redazione

Salvata escursionista, 118 individua posizione con Whatsapp

La Centrale 118 Napoli Ovest di Pozzuoli ha coordinato un intervento di salvataggio di una turista romana di 49 anni che, colpita da un malore nel corso di una passeggiata, non riusciva a rientrare da sola né a fornire indicazioni circa la propria posizione. L'escursionista, infatti, questa mattina