Nurse24.it
Massimo Canorro

Direttore Assistenziale, SIDMI accoglie iniziativa con favore

L’istituzione della figura di Direttore assistenziale in Emilia Romagna trova favorevole la SIDMI. Il presidente Cavaliere ritiene l’iniziativa «frutto di una visione lungimirante della moderna sanità». Come SIDMI - continua - ci rendiamo parte attiva affinché la proposta diventi normata a livello n

Massimo Canorro

Direttore Assistenziale, il sì di Andprosan

Il “no” del sindacato dei medici Cimo in merito alla figura del Direttore assistenziale su progetto della Regione Emilia-Romagna. «Pronti a presentare ricorso». Di contro, il plauso di Andprosan. L’associazione rappresentante la Dirigenza delle Professioni Sanitarie ritiene l’iniziativa utile a valo

Redazione

Nasce la nuova figura del Direttore Assistenziale

Con la modifica della Legge Regionale numero 29/2004 la Regione Emilia-Romagna intende introdurre la nuova figura del Direttore assistenziale, che all’interno di ogni Ausl e Azienda Ospedaliera si occuperà della valorizzazione e dello sviluppo delle professioni sanitarie. Un’iniziativa che ha ricevu

Muzio Stornelli

Responsabilità di fronte ad errata somministrazione di insulina

La gestione delle crisi ipoglicemiche o, all’opposto, iperglicemiche rappresenta una di quelle competenze richieste all’infermiere, in particolar modo durante l’attività assistenziale extraospedaliera. Quando però tali abilità e capacità vengono meno, le conseguenze possono essere dannose per il paz

Redazione

Consenso informato, le origini e i casi celebri

La casistica su un argomento delicato come il consenso informato ha avuto inizio con celebri casi negli stati uniti d’America con un caso simbolo a cui ne sono seguiti altri non meno noti fino al materializzarsi nel ventesimo secolo dell’informed consens, criterio che presuppone ed ingloba non solo

Redazione

Atto di indirizzo istituzione direzione professioni sanitarie

Nell’anno 2020, Anno internazionale dell’Infermiere, la Società scientifica Italiana per la Direzione ed il Management delle Professioni infermieristiche (SIDMI) ha elaborato il primo documento italiano di indirizzo per l’istituzione della direzione delle professioni sanitarie (DI.P.SA.) e le prime

Redazione

Ercole Vellone è Fellow dell'American Academy of Nursing

Ercole Vellone, Professore di II fascia (associato) per il Settore Scientifico Disciplinare MED/45 presso il Dipartimento di Biomedicina e Prevenzione dell’Università Tor Vergata di Roma, è stato nominato Fellow della prestigiosa American Academy of Nursing. La cerimonia, che solitamente si svolge a

Redazione

La valutazione del personale in un poliambulatorio sanitario

Il processo di valutazione in un poliambulatorio accreditato è obbligatorio, in quanto è uno dei requisiti richiesti negli allegati delle D.G.R. (Delibere Giunta Regionale), quindi da soddisfare per ottenere e mantenere un accreditamento istituzionale. La valutazione delle risorse umane è un tema mo

Daniela Berardinelli

Work engagement degli infermieri e impatto sugli outcome

Il work engagement viene definito come uno stato mentale positivo e di soddisfazione nei confronti del proprio lavoro caratterizzato da vigore, dedizione e immersione. Il vigore è descritto in letteratura come il mix di un buon livello di energia, capacità di resilienza e volontà di investire le pro

Redazione

Coordinatore delle professioni sanitarie in poliambulatorio

Essere coordinatore delle professioni sanitarie di un poliambulatorio può risultare superfluo, molti potrebbero chiedersi quale sia la funzionalità di questa figura, la sua collocazione all’interno di una struttura ambulatoriale. Il Coordinatore è perlopiù presente in una struttura ospedaliera o res

Redazione

Sicurezza di pazienti ed operatori in una struttura sanitaria

In una società civile ed evoluta è lo Stato che si erge a garante della salute, a tutela di un diritto protetto dalla costituzione (art 32), ma anche ponendosi l’obiettivo di creare una serie di dettati che soddisfino tale fine, agendo quindi in modo proattivo. Fu proprio il Presidente della Repubbl

Daniela Accorgi

Sistemi di allerta rapidi nella prevenzione delle sepsi

Il 13 settembre è il World Sepsis Day, la giornata mondiale della sepsi. È un’iniziativa globale che ha l’obiettivo di accrescere la consapevolezza verso una patologia che ogni anno si stima colpisca a livello mondiale 47-50 milioni di persone e provochi almeno 11 milioni di decessi (1 morto ogni 2,

Muzio Stornelli

Valore legale dei messaggi WhatsApp ai dipendenti

WhatsApp rappresenta senz’altro un’innovazione comunicativa “fondamentale” anche da un punto di vista lavorativo, tanto che in moltissime realtà aziendali viene utilizzato come principale strumento di comunicazione: comunicazioni che riguardano spesso i turni di lavoro, comunicazioni che al tempo st

Daniela Accorgi

Stewardship antibiotica e il potenziale ruolo dell’infermiere

Dopo 85 anni dalla loro scoperta, gli antibiotici potrebbero inesorabilmente smettere di funzionare. Molti dei grandi risultati della moderna medicina, come i progressi nella chirurgia, il trapianto di organi, il trattamento di neonati pretermine, la chemioterapia contro il cancro, che noi oggi diam

Muzio Stornelli

Time management, intervista al Dott. Marcello Montomoli

Nel nostro operare giornaliero siamo dominati dalla costante tempo, viviamo le nostre giornate lavorative e non solo, con una crescente ossessione per i minuti e le ore che passano, convinti di non avere mai tempo per svolgere determinate attività, assecondare hobby personali o dedicare tempo alla n

Marco Alaimo

Migliorare la qualità della comunicazione in Sanità

Anche se può sembrare intuitivo e, alle volte scontato, la “cura” della comunicazione fra professionista sanitario e assistito ha un effetto positivo sull’esito della salute a breve e a lungo termine. Non solo teorie, ma studi scientifici lo dimostrano e siamo proprio partiti da qualche teoria per d

Redazione

SIDMI alla Stato-Regioni: valorizzare leadership infermieristica

Il delicato periodo vissuto in piena emergenza Covid-19 ha messo in luce la competenza nella presa in carico di nuovi bisogni e la flessibilità nel mettersi a disposizione con immediatezza dei professionisti sanitari coinvolti nell’assistenza diretta, ma anche quella dei “registi”, coloro che a live

Redazione

SIDMI Toscana: il Paese ha bisogno di più infermieri leader

Il Sistema sanitario italiano non ha ancora recepito a pieno il ruolo dell’infermiere dirigente e dalla Toscana - che in questo senso può essere considerata un territorio all’avanguardia grazie alla legge regionale che istituisce i Dipartimenti delle Professioni Infermieristiche ed Ostetriche e dete

Giulia Sartorato

Clinical Specialist, chi è e cosa fa

La professione infermieristica al giorno d'oggi permette di avere più sbocchi professionali, tra questi quello dell'infermiere specialista di prodotto (Clinical Specialist) all'interno di aziende che svolgono attività commerciali. Le competenze acquisite durante il percorso di studi sono, unitamente

Muzio Stornelli

M&M Conference: conferenza dedicata a mortalità e morbilità

Gli attuali strumenti di Clinical Governance mirano ad analizzare interi processi assistenziali e non solo, al fine di ridurre al minimo l’errore umano. Per lo più si tratta di attività reattive, realizzate a seguito di un evento non desiderato per l’utente, con conseguenze anche per l’organizzazion

Redazione

Intentional rounding, questo sconosciuto

L’organizzazione del lavoro infermieristico impatta significativamente sulla qualità delle cure ricevute. Modelli di cura olistici, centrati sul paziente e sul processo di nursing, hanno creato un focus sull’organizzazione diametralmente opposto alla routinarietà del “giro” (nurse rounding), una del

Redazione

Dopo le proteste modificato il Decreto sui corsi di laurea

La comunità infermieristica era insorta unanime in merito al DM n.82 del 14 maggio 2020 "Modifica requisiti di docenza lauree per Infermieri”, che al comma 2 dell'art.1 prevedeva la possibiilità di compensare la riduzione di docenti universitari di riferimento individuano almeno due medici ospedalie

Redazione

Mammì (M5S): Tavolo tecnico per no taglio docenze infermieri

Durante la discussione del DL Liquidità alla Camera è stato accolto l'Ordine del Giorno presentato dall'On. Stefania Mammì (M5S) per chiede al Governo di bloccare immediatamente il provvedimento del MIUR sul taglio delle docenze degli infermieri dai Corsi di Laurea in infermieristica. Un provvedimen

Chiara Vannini

Sistemi sanitari informativi, cosa sono e a cosa servono

I flussi informativi sono un insieme di dati ed indicatori utili a comprendere il funzionamento dei servizi del SSN. Ogni azienda produce una grande quantità di dati e ognuna di loro ha un proprio sistema informativo, più o meno organizzato. Il ruolo principale del sistema informativo è quello di fo