Blocco operatorio, qui mi si è aperto un mondo nuovo

Blocco operatorio, qui mi si è aperto un mondo nuovo

Scritto il 20/08/2019
da Redazione

Ho sempre immaginato il blocco operatorio come un ambiente freddo, dove il personale non può far molto per condizionare l’umore del paziente. Un ambiente dove vige un lavoro meccanico e poco empatico. Mi sbagliavo. Ed è qui che ho capito di aver fatto la scelta più giusta che potessi mai fare.