Noi Oss e una tazza di caffè in sospeso

Noi Oss e una tazza di caffè in sospeso

Pubblicato il 09/02/2019
| 56 visualizzazioni

Da Oss, osservando bene durante il lavoro, si può imparare tanto da chi sta male e desidera, con tutte le proprie forze, riacquistare quell’autonomia che va di pari passo con la dignità
https://www.nurse24.it/oss/testimonianze-operatore-socio-sanitario/ictus-la-voglia-di-normalita-in-un-caffe.html