Patto per la Salute, le proposte Andprosan

Patto per la Salute, le proposte Andprosan

Scritto il 10/07/2019
da Mimma Sternativo

Adeguatezza delle risorse, attenzione alla salute del personale, ottimizzazione della distribuzione degli specialisti e dei ruoli di responsabilità nelle strutture e sul territorio. Queste le parole chiave del documento presentato da Andprosan, l’Associazione Nazionale Dirigenti Professioni Sanitarie, in occasione della Maratona per il patto della Salute.

Andprosan sul Patto per la Salute: Personale, appropriatezza e cronicità

Patto per la Salute: è ancora in corso la Maratona. A correre stavolta non ci sono atleti, ma idee, progetti e obiettivi presentati da tutti gli stakeholder della Sanità: ordini professionali, associazioni scientifiche e organizzazioni sindacali.

Nel documento inviato e presentato l'8 luglio presso il Ministero della Salute, Andprosan, il sindacato di categoria dei dirigenti delle professioni sanitarie, ha posto al primo punto la necessità di assicurare l’adeguatezza delle risorse (tipologia e numerosità) per consentire la realizzazione delle attività diagnostiche, clinico-assistenziali e riabilitative, nelle strutture ospedaliere, territoriali e residenziali.