Violenza verso infermieri, un problema ancora molto caldo

Scritto il 11/11/2018
da Redazione

Discutere e diffondere i risultati della ricerca infermieristica contro la violenza verso gli operatori sanitari, affinché essa non sia mai più parte del lavoro di un infermiere. È questo l'invito che Nicola Ramacciati e Laura Rasero hanno esplicitato nella loro lettera al direttore pubblicata su Scenario, Il Nursing nella sopravvivenza - rivista ufficiale Aniarti (Scenario 2018; 35 (3): 41-43) - con l'obiettivo, da un lato, di sottolineare il contributo dell'Associazione Nazionale Infermieri di Area Critica nella ricerca su questo tema e, dall'altro, di stimolare ancora i lavori di settore, poiché quello della violenza verso gli infermieri di area critica (e non solo) è un problema (non) recente che attende soluzioni.