Asl BAT assume 164 Operatori socio sanitari

Asl BAT assume 164 Operatori socio sanitari

Scritto il 08/02/2021
da Redazione

La direzione generale dell'Asl Bat ha disposto l'assunzione di 164 operatori socio-sanitari. Le assunzioni stanno proseguendo e stiamo utilizzando la graduatoria del concorso regionale del Policlinico di Foggia così come annunciato e come previsto dalla norma - dichiara Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bat - nessun disagio dunque nelle nostre strutture nel passaggio di competenze tra gli Oss anche perché in moltissimi casi si è trattato di un riassorbimento di figure professionali già presenti.

Delle Donne: Usate graduatorie del concorso regionale

Sono già quasi 50 gli operatori sanitari con contratto in scadenza a fine gennaio che sono rientrati poiché utilmente presenti nella graduatoria di Foggia. Gli operatori sanitari con contratto scaduto al 31 gennaio sono stati già sostituiti nella quasi totalità - prosegue -. Abbiamo chiesto tempestivamente la possibilità di utilizzare la graduatoria di Foggia e stiamo procedendo con la sottoscrizione dei contratti a ritmo serrato.

E sul tema dei 141 Operatori socio sanitari in servizio nella Asl di Brindisi (ed altri nella Asl di Bat) che il 31 gennaio scorso sono stati lasciati a casa per mancato rinnovo del contratto: la proroga del contratto a tempo determinato di ulteriori due mesi non era possibile se non in danno di diritti acquisiti da parte dei vincitori di concorso.

Le stesse assunzioni a tempo determinato e le proroghe fatte nel recente passato erano motivate dalla pendenza del procedimento concorsuale di Foggia la cui conclusione azzera la disponibilità giuridica di questa direzione generale a sottoscrivere ulteriori proroghe, aggiunge Delle Donne spiegando che il rispetto al mancato godimento delle ferie maturate va specificato che per garantire continuità di assistenza è stato disposto che le stesse saranno remunerate.