Redazione

Come si diventa Oss, dalla formazione al lavoro

Si diventa Oss dopo aver seguito un corso di formazione professionale che le Regioni e le Province autonome organizzano nel rispetto delle disposizioni dell’Accordo Stato-Regioni 22/02/2001.Chi è l'Operatore Socio Sanitario?Operatrice Socio Sanitaria al lavoroL’Operatore Socio Sanitario (Oss) è una

Franco Piu

Lavaggio delle mani dell'operatore

L’igiene delle mani è una procedura sanitaria indispensabile per limitare la diffusione dei microrganismi e ridurre quindi l’incidenza delle infezioni correlate alle pratiche assistenziali; è da considerare fra le principali procedure per la prevenzione delle infezioni, e deve essere operata per evi

Redazione

Contenzione, il convegno accreditato Ecm a Rimini

“La contenzione, aspetti clinico-assistenziali, etici e legali”. Questo il titolo del convegno organizzato da Agenfor Italia, formazione e lavoro, e che si terrà il prossimo 1° febbraio a Rimini al Teatro dell’Istituto Maestre Pie, in via Fratelli Bandiera 30. Il convegno è a numero chiuso (100 iscr

Paola Botte

Residenza Sanitaria Assistenziale, una trappola per Oss

L'invecchiamento demografico del nostro Paese ha riportato importanti conseguenze dal punto di vista assistenziale, le quali hanno coinvolto - spesso in negativo - la figura dell'OSS.Cosa si nasconde dietro la promessa di un tempo indeterminatoOperatore Socio Sanitario in RsaLa mancanza di supporto

Franco Piu

Svuotamento sacca raccolta urine con catetere a circuito chiuso

Le infezioni delle vie urinarie associate a cateterismo vescicale sono tra le infezioni ospedaliere quelle che hanno un’incidenza maggiore. Secondo la letteratura internazionale tra il 60 e l’80% dei soggetti con catetere presenta infezioni nosocomiali del tratto urinario e la probabilità di isolare

Franco Piu

Assistenza nell’esecuzione della doccia preoperatoria

La doccia preoperatoria è una pratica efficace, che riduce il rischio di infezione della ferita chirurgica.Quando effettuare la doccia preoperatoriaPaziente autosufficiente e la doccia perioperatoriaLa pratica della doccia e/o del bagno preoperatorio dovrebbe essere incentivata al fine di ridurre la

Franco Piu

Lavaggio e cura dei capelli del paziente allettato

Il lavaggio e la cura dei capelli del paziente allettato fanno parte dell'assistenza alla persona non autosufficiente e garantiscono il mantenimento del comfort del paziente.Paziente allettatoQuando effettuare il lavaggio dei capelliOgni volta che la persona assistita ha necessità di lavare i capell

Mario Ripino

Due posti per Operatore Socio Sanitario a Brescia

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di operatore socio-sanitario presso Azienda Socio-Sanitaria territoriale degli Spedali Civili di Brescia.BresciaConcorso pubblico OSSÈ indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, a gestione unificata, per la copertura di due p

Paola Botte

"Essere Oss e mamma è una bella sfida", la storia di Giusy

Vedo il mio lavoro da un altro punto di vista. Quello dei genitori, ma non dimentico il mio ruolo. Giusy parla così, col cuore in mano e racconta la sua esperienza emotiva nei reparti dell'Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano, dove lavora dal 2002.Giusy, mamma e OssL'Oss è un po' come una mamm

Franco Piu

Isolamento dell'assistito affetto da patologie infettive

L’isolamento è usato per i pazienti che sono infetti o colonizzati da agenti infettanti che richiedono precauzioni aggiuntive rispetto alle precauzioni standard usate per tutti i pazienti. L’isolamento è usato per ridurre al minimo il rischio di trasmissione degli agenti patogeni alle altre persone,

Paola Botte

Luca: “Lavorare in sala operatoria è una vera conquista”

Off limits. In questo modo è considerata la sala operatoria. Una zona sottoposta a rigide misure di sicurezza, il cui ingresso è riservato al personale autorizzato. Far parte di quei pochi eletti che possono accedervi è certamente un privilegio acquisito con l'esperienza e la formazione.Operatore So

Paola Botte

OSS e assistenza ai diversamente abili: la storia di Laura

“Opera, coopera, collabora”. È questo il motto che ogni giorno muove gli animi di centinaia di OSS della "Fondazione Don Gnocchi Onlus" di Milano. Per Laura, 40 anni, madre di Riccardo ed Emma e moglie di Carlo, lavorare all’interno della struttura per garantire e promuovere il benessere integrale d

Bruna Crepaldi

Il rapporto tra Infermiere e OSS: l’integrazione di due mondi

Il rapporto professionale tra Infermieri e Operatori Socio Sanitari viene visto da molti con uno spirito conflittuale. In realtà le loro attività dovrebbero compenetrarsi e fondersi in un’unica dimensione dell’assistenza. L’OSS rimane il personale di supporto che va guidato ed istruito e va continua

Redazione

Tecniche igiene al paziente per OSS

Le schede tecniche per l'igiene del paziente da parte dell'operatore sociosanitario, in ospedale o a domicilio.Tecniche igiene del paziente per OSSTutte le procedure operative che riguardano l’area igienico sanitaria sono riconducibili a competenze che l’OSS può agire nell’ambito dell’assistenza riv

Redazione

Eventi Oss

Gli eventi dedicati agli operatori socio sanitari. Formativi e informativi.OSS

Redazione

Le Associazioni di categoria degli OSS

L’ Operatore Socio Sanitario è nato ufficialmente come figura tecnica di supporto all’Infermiere con l’Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 22 gennaio 2001. In 15 anni in Italia le condizioni di salute e le richieste di assistenza degli italiani sono radicalmente cambiate e gli Oss cercano di

Alessandro Cataldo

L’Operatore Socio Sanitario Specializzato (OSSS)

L’Operatore Socio Sanitario Specializzato dovrebbe essere quel tecnico esperto di assistenza di base che è dotato di formazione e funzioni complementari. Il suo utilizzo agevolerà lo sviluppo di iniziative atte a prevenire, educare e assistere l’utente ospedalizzato o domiciliarizzato.Una ipotetica

Redazione

Operatori Socio Sanitari: i tirocini formativi all’estero

Anche per gli studenti OSS si prospetta l'opportunità di vivere l’esperienza assistenziale di altre realtà convenzionate grazie ai progetti Erasmus.Anche gli OSS possono effettuare il tirocinio all’esteroPer un aspirante Operatore Socio Sanitario la formazione estera non è una priorità, ma può esser

Federica Putzu

L’Operatore Socio Sanitario: un piano di studi standard

Gli Operatori Socio Sanitari sono stati istituiti ufficialmente nel 2001 e da allora sono una corposa realtà in Italia. Solitamente la loro formazione di base è affidata ad aziende private convenzionate con le Regioni (raramente sono gli Enti regionali a realizzare dei corsi di qualifica tecnica). N

Federica Putzu

L’OSS: ambiti di lavoro e competenze tecnico-assistenziali

Secondo il Profilo Professionale dell’Infermiere, l’Operatore Socio Sanitario è un tecnico di supporto di cui ci si può avvalere ove necessario. Esso lavora con persone che vivono in una condizione di disagio sociale, fragili e malate. Ma è dotato di proprie competenze e di propri ambiti lavorativi

Tania Buttiron Webber

Operatore Socio Sanitario: Infermiere con chi lavori?

OSSLe quattro categorie di OSS che più frequentemente si incontrano in una struttura ospedaliera o di ricovero.GENOVA. Sulla base della mia esperienza lavorativa, prima in casa di riposo e poi in ospedale, ho identificato 4 categorie di Operatori Socio Sanitari che ho avuto il piacere di incontrare

Carlo Leardi

Gli Oss che pretendono rispetto dall'Ipasvi

8d5d92268957d54463f5c93c0ce4c544MATERA. E' ormai un botta è risposta quello che si sarebbe generato tra Migep ed Ipasvi, o almeno così vorrebbe farlo sembrare qualcuno, poichè a pochi giorni dalla risposta della Sen. Annalisa Silvestro al "delirante" comunicato diffuso dal Migep, un "gruppo di Oss",