Ecm, nominata nuova Commissione formazione continua

Ecm, nominata nuova Commissione formazione continua

Scritto il 15/05/2019
da Redazione

Il ministro della Salute Giulia Grillo ha firmato il decreto di nomina della nuova Commissione nazionale per la formazione continua (ecm) che dura in carica 3 anni dalla data del suo insediamento. Per la Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI): i presidenti degli OPI di Perugia e Cagliari, Palmiro Riganelli e Pierpaolo Pateri.

Ricostituita commissione nazionale ecm. Per la Fnopi, Riganelli e Pateri

Con il D.M. 17 aprile 2019 Ã¨ stata ricostituita, presso l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, la Commissione Nazionale per la Formazione Continua, per l’espletamento dei compiti previsti dall’art. 16-ter, comma 2, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 e successive modificazioni.

Tra i nuovi membri Palmiro Riganelli (OPI Perugia) e Pierpaolo Pateri (OPI Cagliari).

Sosterremo come Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri lo sviluppo di un sistema di formazione continua (Ecm) che offra maggiori garanzie qualitative e si raccordi con la clinica e ii management professionale e che coinvolga i giovani professionisti per delineare con loro e per loro percorsi sostenibili di sviluppo professionale.

E lo faremo dando il nostro massimo appoggio e aiuto alla nuova Commissione ECM appena nominata a cui vanno gli auguri della FNOPI e di tutti gli infermieri e gli Ordini, nella certezza che i neoeletti sapranno rappresentare e accogliere tutte le istanze della tante professioni sanitarie che compongono il panorama dell’assistenza italiana, anche nell’ottica di una nuova visione multiprofessionale dell’assistenza che rappresenta il futuro del sistema sanitario proprio e anche grazie a una seria Ecm, sono all’altezza gli uni degli altri ed entrambi del loro compito di tutelare e soddisfare i bisogni di salute dei pazienti.