Presenza dei familiari durante la rianimazione cardiopolmonare

Presenza dei familiari durante la rianimazione cardiopolmonare

Scritto il 13/12/2022
da Giacomo Sebastiano Canova

A seconda del contesto (fuori o dentro l’ospedale), la presenza della famiglia durante la rianimazione degli adulti può essere inevitabile, accidentale o invitata. Data la natura improvvisa dell’arresto cardiaco e la bassa probabilità di sopravvivenza del paziente, i membri della famiglia possono o meno desiderare di essere presenti durante gli sforzi di rianimazione. Per questo motivo alcuni autori hanno pubblicato i risultati di una revisione sistematica volta ad esplorare gli effetti della presenza o meno dei famigliari durante questo particolare evento.