Studiare in Germania per diventare infermiere, ecco perché

Studiare in Germania per diventare infermiere, ecco perché

Scritto il 09/07/2019
da Mario Ripino

Tre anni di studio e tirocinio retribuiti, altissima probabilità di occupazione al termine degli studi, agevolazioni per l'affitto dell'alloggio, per il corso di lingua e aiuto nella preparazione dei documenti necessari. Ecco perché quella di studiare in Germania per diventare infermiere è un'occasione da prendere seriamente in considerazione.

Diventare infermieri, i vantaggi di studiare in Germania

Con il contratto di formazione professionale in Germania gli studenti infermieri ricevono uno stipendio

Una delle caratteristiche principali della Germania, che è sempre alla ricerca di personale infermieristico, è l'alto tasso di occupazione giovanile. Questo accade grazie al sistema di formazione professionale duale tedesco (Aussbildung), con il quale il 95% delle persone che conseguono un diploma di formazione professionale ottiene subito il lavoro.

Grazie alla collaborazione tra JobLaborum, agenzia specializzata nella ricerca di personale per la Germania, ed enti di formazione tedeschi si apre l'opportunità di seguire il percorso di studi per diventare infermiere in Germania.

In Germania la formazione professionale per diventare infermieri dura tre anni e alterna giornate d'aula con giornate di pratica negli ospedali e nelle strutture assistenziali. Alla fine del percorso, lo studente ottiene un titolo professionale valido in tutta Europa.

Nello specifico, esiste già un accordo con il Centro di Formazione interno all'Ospedale Lukas Krankenhaus di Neuss, dove stanno lavorando molti colleghi italiani inseriti attraverso la mediazione di JobLaborum.

Perché studiare per diventare infermieri in Germania

Durante il periodo di formazione gli studenti firmano un contratto di formazione professionale con l'azienda formatrice e ricevono uno stipendio crescente dai circa 1.000 euro del primo anno fino ai 1.200 del terzo (lordi).

Di fatto si tratta di una retribuzione che va dagli 800 ai 1.000 euro netti, ma che rappresentano il preludio di quello che sarà un contratto a tempo indeterminato come infermieri/e con stipendi che partono dai 2.800 euro lordi al mese.

Il contratto di formazione si estingue con il termine del percorso di studi, ma normalmente l'azienda assume il neo infermiere, considerando che ha svolto già tutto il suo percorso formativo all'interno della stessa struttura ospedaliera.

Per candidarsi, o chiedere informazioni, scrivere una email all'indirizzo italia@joblaborum.com, oppure cliccare sul bottone sottostante.

Vantaggi di studiare per diventare infermiere in GermaniaBenefit aggiuntivi
Periodo di studio e tirocinio retribuitoAgevolazioni per affitto alloggio
Altissima probabilità di occupazione al termine degli studiSupporto nella produzione dei documenti necessari
Titolo professionale valido in tutta EuropaPossibilità di ottenere fondi europei per corsi di lingua